4 mesi esatti

14 02 2010

Il periodo pre-parto “ai tempi dell’Ovetta” (cioè 2 anni fa), fu mentalmente suddiviso in 3 periodi:
1) i primi due mesi…. Relativamente tranquilli
2) l’ultimo mese… relativamente tranquillo (caldo a parte)
3) i 6 mesi di delirio in mezzo.

In quei mesi mamma Ova, soprassedendo al fatto di avere una pancia in lenta ma costante espansione, sommersa da innumerevoli proposte di lavoro come solo in Italia sanno fare, un giorno disse: “esco e vado al lavoro”, prese l’aereo e si recò a Mainz, che per chi non lo sapesse sta a Francoforte come Monza sta a Milano. Cominciarono così sei mesi di su e giù per l’Europa, di amicizie con le hostess di Rayanair e con gli autisti dei bus sulla tratta Francoforte – Mainz, di visite all’aereoporto di bergamo agli orari più improbabili dell’alba o della sera tarda. Ci trastullammo con Brezel e Wursteroni (tu nain! …Che sei incinta) e di notti nell’Acaro House, piccolo ma accogliente appartamentino posto alla fine di una rampa di scale che una cordata avrebbe avuto problemini ad affrontare. Fu strano, non riposante.

La logica vorrebbe che questa volta le cose venissero fatte con un po’ più di tranquillità… la logica vorrebbe…

Anche il periodo pre-parto “ai tempi dell’Ovetto” (cioè adesso), è stato mentalmente suddiviso in 3 periodi:
1) i primi quattro mesi, che finiscono adesso…. relativamente tranquilli (pregasi notare che il periodo di relativa tranquillità è raddoppiato)
2) l’ultimo mese… chi può dirlo…. si vedrà
3) per quanto riguarda invece i 4 mesi di mezzo… beh prevediamo solo un trasloco!

Da pochi giorni l’Ovetto family è ufficialmente entrata in fase 2 che prevede per febbraio/marzo l’inscatolamento del superfluo e suo stoccaggio in cantina e presso le Ucas house, le decisioni finali su parquet, piastrelle, serramenti, muri, sanitari e quant’altro possa venire in mente; seguiranno poi in marzo/aprile l’esborso di un sacco di zeri preceduti da un numero e seguiti da €, in aprile/maggio il rompere, il tirar giù, il rimetter su, il piasterllare, il mettere i pavimenti e l’allarme, l’imbiancare, ecc…ecc.; infine in maggio/ giugno le “grandi manovre”  vere e proprie. (Poi a luglio ci “riposiamo” con la nascita dell’Ovetto)

Per ora, sfidiamo la sorte e fissiamo l’appuntamento per quanti volessero venire a trovarci nella nuova casina per lunedì 14 giugno alle ore 20,30; l’Italia esordisce ai mondiali, noi potremmo / dovremmo / vorremmo aver già fatto tutto: chissà!

P.S.: ovviamente l’invito è riservato a coloro che nei mesi precedenti si sono fatti un mazzo tanto a portare su e giù scatole, mobili, ecc…ecc…

Annunci

Azioni

Informazione

One response

15 02 2010
io

posso venire lo stesso??????

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: