Mancano 2 settimane!

16 05 2010

Già, mancano solo 14 giorni, se tutto va bene, al trasferimento dell’intera Ovetto family al piano più sopra più sopra più sopra (non è un refuso… è che andiamo al terzo piano partendo dal pianterreno… per chi non lo sapesse).
Già, mancano solo 14 giorni, se tutto va bene, ed al momento non c’è un mobile che sia uno in posizione: anzi si! Ci sono lavatrice e asciugatrice (il che vuol dire che per le prossime 2 settimane ci vedrete sempre con gli stessi vestiti)
Già, mancano solo 14 giorni, se tutto va bene, ed ancora devono tornare per gli ultimi aggiustamenti sia il parquettista che il falegname che l’idraulico, per non parlare poi dell’imbianchino che è fermo in pianta stabile già da un po’.
Già, mancano solo 14 giorni, se tutto va bene e, se veramente ce la facciamo, comunque ci si trasferirà senza il mobile-monstre-ikea che papà Ovo sa come smontare ma ha una terribile paura che poi, una volta a pezzettini, lui non ne vorrà sapere di esser rimontato: speriamo comunque di convincerlo a rimontarsi dopo.
Già, mancano solo 14 giorni, se tutto va bene e nelle ultime settimane mamma e papà Ovo sono stati presi oltre l’immaginabile.

E lei? L’Ovetta? Beh, almeno un paio di dettagli ci danno il polso della situazione

Primo: l’altro giorno, stufa di vedere papà Ovo sparire ai piani alti, ha puntato il ditino verso la porta ed imposto la sua presenza. E’ entrata, ha dato un’occhiata di qua e di la, ha rimbrottato il genitore per la polvere ed il disordine regnante, quindi si è indirizzata alla cameretta (pregasi notare che la cucciola non ha ancora MAI avuto una cameretta): entrata, l’ha trovata gradevole quanto basta per farci una bella corsa in tondo fino a pattinare sul parquet appena messo e capitombolare di piena faccia sullo stesso. Ne è seguito un urlo disumano e la consapevolezza che camera e cucciola si siano conosciuti.

Secondo: spesso la piccola prende la sua lavagnetta magica e chiede una bella raffigurazione dell’intera famiglia: mamma Ova, papà Ovo, Ovetta e Ovetto pippi (piccolo)… fino a settimana scorsa; ora chiede di disegnare l’Ovetta, l’Ovetto pippi, la gru e l’escavatore… forse ci vuole dire qualche cosa!

Coraggio cucciola, manca davvero poco.

Annunci

Azioni

Informazione

One response

18 05 2010
Etto e Clava

State tranquilli (è il motto di Etto)! Tutto andrà a posto.
Come si fa a non dargli credito!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: